Login

Accedi

Dopo la creazione dell'account, sarai in grado di monitorare lo stato del tuo pagamento, monitorare la conferma e puoi anche valutare la tua esperienza dopo aver terminato il tour.
Username*
Password*
Conferma la Password*
Nome*
Cognome*
Data di nascita*
Email*
Cellulare*
Paese*
* La creazione di un account significa che accetti i nostri Termini di servizio e la nostra Informativa sulla privacy.
Si prega di accettare tutti i termini e le condizioni prima di procedere al passaggio successivo

Sei già iscritto?

Login

UZBEKISTAN: IL MITO DI SAMARCANDA

0
Viaggio di gruppo
Da€2,950.00
Viaggio di gruppo
Da€2,950.00
Form di Richiesta
 
Nome e Cognome*
Email*
Telefono*
Data (se ci sono più partenze)
Partenza da (se ci sono più luoghi di partenza)
Messaggio (num persone; bambini...)
Ho letto e compreso l'informativa sulla privacy*
Aggiungi alla Wish List

L'aggiunta di un tour alla lista dei desideri richiede un account

652

Ultimi Tour Pubblicati

GRUPPO SUPERTRAVEL MSC CROCIERA CANARIE

PROFUMO D’INGHILTERRA

USA ON THE ROAD

Settimana Verde in Valtellina

STELLA AFRICANA 2024

Perchè prenotare con noi?

  • Consulenza dedicata
  • Accompagnatori professionisti
  • Assistenza clienti
  • Professionalità certificata
  • Assicurazioni incluse

Hai Domande?

Se hai qualche dubbio non esitare a contattarci, il nostro team di esperti sarà lieto di aiutarti

Leggi anche…

“Vivere a Ritmo di New York: Storie dalla Grande Mela”
Armenia – dove andare e cosa vedere
Sorprendente Polonia – cosa vedere
La Giordania – Cosa devi sapere prima di partire
Viaggiare in Giappone – Guida, consigli e informazioni
11 giorni/10 notti
Partenza: 8 settembre 2024
Roma Fiumicino
UZBEKISTAN
Età Min: 14
Max People : 10
UZBEKISTAN: IL MITO DI SAMARCANDA NELLA TERRA DI TAMERLANO
08 - 18 settembre 2024

Scopriamo l’Uzbekistan e il suo popolo sincero e aperto, il suo patrimonio architettonico e culturale, le sue tradizioni, le piastrelle di maiolica blu e turchese del Grande Triangolo dell’Oriente e la capitale dell’impero di Tamerlano.

Cosa aspetti? Parti con noi alla scoperta di questo magico mondo nell’Asia Centrale!

Andata e Ritorno

Roma Fiumicino 

Durata del viaggio

11 giorni/10 notti

Immagini
Programma

1° giorno - ROMA / ISTANBUL / URGENCHSI PARTE!

Incontro all’aeroporto di Roma Fiumicino per prepararci alla partenza sul volo diretto per Istanbul.

Arrivo previsto ore 23.50.

2° giorno - ISTANBUL - URGENCH - KHIVAISTANBUL - URGENCH - KHIVA

Ore 01.15 proseguimento con volo diretto per Urgench.

Arrivo ad URGENCH alle ore 06.55. Incontro con la guida per il trasferimento con pullman riservato a KHIVA (35 km).

Dopo l’arrivo, sistemazione in hotel e prima colazione in albergo.

Inizio della visita di Khiva, ICHAN-KALA, città interna e intera giornata dedicata alla visita della città che è letteralmente un “museo a cielo aperto”. A partire dal 1990 è stata inserita dall’UNESCO tra i Patrimoni dell’umanità. E’ racchiusa da un perimetro rettangolare costituito da alte mura di mattoni, dove all’interno, sono racchiusi i principali monumenti storici.

Conosciuta da circa 900 anni, KHIVA, vide il suo sviluppo solo nel XIX secolo, quando fu l’ultimo centro del commercio degli schiavi. 

Nella città di KHIVA si può ammirare LA FORTEZZA INTERNA DI KHIVA, la struttura è ben conservata ed è ben conservato il centro storico dove al suo interno si possono ammirare: La Scuola Coranica – MADRASSA DI AMIN KHAN con il suo famoso minareto corto; KALTA MINOR, La Madrasa di Mukhammed Rakhimkhan II, antica fortezza KUNYA ARK, bellissima moschea di JUMA del X secolo, il Tosh KHOVLI; Il palazzo di pietra con l’HAREM, il complesso di ISLAMKHOJA e il CARAVANSERRAGLIO.

Pranzo libero.

Dopo pranzo si ritorna in albergo per il riposo.

Cena libera e pernottamento in hotel.

 

3° giorno - KHIVAKHIVA

Prima colazione in hotel.

Continuazione della visita alla città di KHIVA.

Pranzo libero.

Nel pomeriggio tempo libero.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

4° giorno - KHIVA - BUKHARA KHIVA - BUKHARA (480 KM)

Prima colazione in hotel.

Partenza per BUKHARA in pullman (o con treno) attraverso il KIZILKUM (Il Deserto Rosso) lungo gli itinerari carovanieri e le rive del fiume il Kizilkum (il Deserto rosso) lungo gli itinerari carovanieri e le rive del fiume Amudarya (anticamente noto come Oxus).

Pranzo LIBERO.

Proseguimento del tragitto verso Bukhara, arrivo e sistemazione in albergo.

Tempo libero per il relax oppure per fare una passeggiata nel centro storico della città.

Bukhara è stata per i secoli una delle più importanti città della Transoxiana islamica. Il nome antico della città è Vihara, che significa monastero dei buddhisti, perché nel periodo preislamico predominava il buddhismo a Bukhara, ma tanti secoli prima la religione più diffusa era lo zoroastrismo. Mentre Samarcanda è conosciuta come la “bellezza della terra”, Bukhara è conosciuta come “bellezza dello spirito”.

In serata la visita dello spettacolo folcloristico con le canzoni e danze tradizionali, sfilate di moda che viene organizzato nel cortile della madrassa.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

5° Giorno - BUKHARABUKHARA

Prima colazione in hotel.

Visita della città di Bukhara: una delle più antiche città del mondo, testimonianze datano la sua la fondazione a oltre 2.500 anni.

Oggi Bukhara è uno dei maggiori centri industriali e economici.

Si visiterà la piazza Lyabi-Hauz costruita attorno ad una vasca nel 1620, la Madrasa di Nodir Devan Beghi (1622), costruita inizialmente come caravanserraglio.

Oggi a Bukhara si trova una delle più antiche moschee dell’Asia Centrale – la moschea Magoki-Attari (10°- 12°-16° sec.).

Pranzo libero.

Nel pomeriggio proseguimento della visita.

Il complesso Poi Kalon:  Il simbolo principale e punto di riferimento della città è il Minareto Kalyan «il minareto grande», alto 47 m. Vicino al Minareto Kalyan si trova la Moschea Kalyan, collegata al minareto da un piccolo ponte e la madrassa Miri-Arab.

Proseguimento nella cittadella dell’Ark (XVIII-XIX secolo), una città regale, centro dell’ organizzazione statale di Bukhara. Accanto alla vasca di fronte all’ingresso dell’ Ark sorge la moschea Bolo-khauz luogo di culto ufficiale dell’ emiro, luogo di una bellezza speciale.

Il mausoleo dei Samanidi (X secolo) fu costruito nel periodo di Ismail Samani e divenne sepolcro famigliare dei Samanidi.

Cena libera.

Rientro in hotel e pernottamento.

 

6° Giorno - SAMARCANDASAMARCANDA: La Leggendaria Capitale dell'Impero di Tamerlano

Prima Colazione in hotel.

Partenza per Samarcanda via Shakhrisabz.

Dopo l’arrivo si visita Shakhrisabz – “la città verde”. Piccola località situata a 90 a sud di Samarcanda. Visita alle splendide rovine di questa antica e gloriosa città.

Si visita: Palazzo Ak-Saray “il palazzo bianco”, il complesso Dorus-Saodat (seggio del benessere), la Moschea di Kok-Gumbaz (cupola azzurra).

Pranzo in ristorante locale.

Nel pomeriggio partenza per Samarcanda.

Dopo l’arrivo a Samarcanda, una delle più antiche città del mondo, fondata circa nel 700 a.C., divenne la capitale della satrapia di Sogdiana dell’impero Achemenide, sistemazione in albergo.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

7° Giorno - SAMARCANDASAMARCANDA

Dopo la prima colazione in hotel la visita del mausoleo “Guri-Emir” (la tomba di Tamerlano (XIV – XVsec.), costruito per uno dei nipoti di Tamerlano – Mukhammad Sultan, in seguito sono state aggiunte le tombe degli altri Timuridi, dei figli di Tamerlano – Miranshakh e Shakhrukh, il nipote di Tamerlano – Ulugbek.

La visita della necropoli di Shakhi Zinda – “il re vivente”, uno dei più belli complessi dell’Oriente senza il quale è difficile immaginare lo splendore archittetonico di Samarcanda. 

La visita di resto dell’osservatorio astronomico di Ulugh Beg – grande astronomo, scienziato, governatore e nipote di Tamerlano.

La visita della fabbrica di carta di seta che situata 10 km fuori di Samarcanda. L’intero processo di fabbricazione della carta fatta da tecnologia antica e si avrà l’opportunità di vedere come si produceva  la carta durante il tempo dei nostri antenati.

La visita di fabbrica di tappeti di seta, organizzato da una famiglia di afgani che vivono a Samarcanda.

Al termine della visita il museo archeologico situato nella parte antica di Samarcanda chiamata Afrasiab.

Cena libera.

Pernottamento in hotel.

 

8° giorno - SAMARCANDA – TASHKENT SAMARCANDA – TASHKENT (320 km)

Dopo la prima colazione in albergo la visita della piazza “Registan” – “luogo di sabbia”, la piazza principale di Samarcanda circondata dalle madrasse di UlugbekSher-Dor – “porta il leone” (XVII sec.) e Tilla-Kori – “lavorata con l’oro”, con la sua splendida cupola, i muri e il mikhrab della bellezza inimitabile. 

La visita della moschea cattedrale Bibi-Khanim, costruita come narra una delle leggende di Samarcanda, dalla moglie di Tamerlano (XIVsec.).

Si prosegue con sosta al mercato Siab bazar, uno dei mercati uzbechi ricco di colori e sapori delle spezie, frutta secca, frutta e verdure, e con alcuni negozi di souvenir.

Nel pomeriggio partenza per Samarcanda e trasferimento alla stazione ferroviaria per la partenza con treno veloce delle ore 18.00 per Tashkent.

Arrivo a Tashkent.

Sistemazione in hotel e pernottamento.

9° giorno - TASHKENTTASHKENT

Colazione in hotel.

La visita del mercato Chorsu bazar, che si trovava sull’incroccio della Via della Seta.

La visita del complesso Khast Imam, la Madrasa Barak Khan ed il mausoleo Kafal Shashi, la Moschea Tillya Sheykh, del XVI secolo, in cui si conserva il più antico Corano esistente.

Dopo il pranzo, visita del museo delle Arti Applicate, originariamente commissionato da un ricco diplomatico zarista Polovtsev, ed attualmente conserva una vasta collezione della produzione artiggianale dell’Uzbekistan, come le rare ceramiche, tessuti, gioielli, strumenti musicali e giocattoli.

Visita per il centro moderno della città per vedere la Piazza dell’Independenza di Uzbekistan, il mercatino dei quadri dei pittori locali, la piazza di Amir Temur, c’è anche la possibilità di visitare alcune stazioni della metropolitana di Tashkent, che fu costruita nel periodo sovietico, è interessante per le decorazione scelte.

Cena libera.

Pernottamento in albergo.

10° giorno - TASHKENT - ISTANBULTASHKENT - ISTANBUL

Dopo la prima colazione in hotel trasferimento in aeroporto in tempo utile per le pratiche d’imbarco per il volo per Istanbul alle 09:00.

All’arrivo  trasferimento libero all’hotel ERGUVAN.  

Giornata a disposizione.

Pernottamento.

11° giorno - ISTANBULPER LE VIE DI ISTANBUL

Prima colazione in hotel.

GIORNATA A DISPOSIZIONE PER VISITARE ISTANBUL

Ore 18:30 trasferimento libero all’aeroporto in coincidenza del volo delle 21:45 per Roma Fiumicino.

Fine dei nostri servizi.

Quota base di partecipazione per persona in camera doppia
€2950
Supplemento assicurazione medico bagaglio annullamento
€180
ISCRIZIONI ENTRO IL 15 GIUGNO 2024

La quota comprende

  • Voli internazionali
  • Tour in macchina con aria condizionata
  • Treno di Alta Velocità nella tratta Samarcanda-Tashkent
  • Guida locale parlante italiano per tutto il tour
  • Visite previste come da programma
  • Sistemazione negli hotel indicati: 2 notti a KHIVA presso ARKANCHI KHIVA; 2 notti a BUKHARA presso ASIA BUKHARA; 2 notti a SAMARCANDA presso MALIKA PRIME; 2 notti a TASHKENT presso CITY PALACE; 2 notti a ISTANBUL presso ERGUVAN.
  • Colazione all'arrivo della prima mattina
  • Pensione completa
  • Mappa turistica a persona
  • Piccolo souvenir

La quota non comprende

  • Bevande ai pasti oltre all'acqua e al tè
  • Assicurazione
  • Diritti fotografici ai siti storici
  • Le mance
  • Quanto non espressamente indicato nel "La quota comprende"