Weekend a Budapest

Architettura eccezionale, storia illustre e cultura imbattibile: c’è così tanto da scoprire durante un citybreak a Budapest…

Tagliata in due dal Danubio, Budapest ospita un’impressionante collezione di patrimoni dell’umanità dell’UNESCO, musei e gallerie d’arte.

Spesso definita la “Parigi d’Oriente“, questa giovane città vanta un’atmosfera unica che affascina i visitatori di tutto il mondo. Guarda la città da un ruin bar ritrovo di artisti, poeti e filosofi ed esplora boutique uniche e negozi di design. Dopo un giro panoramico in bicicletta lungo il fiume, goditi un bagno rilassante in uno dei famosi bagni termali della città, oppure vai più a fondo per scoprire una rete di grotte ricoperte di stalattiti per un’imperdibile avventura sotterranea.

I mercatini di Natale di Budapest sono spesso considerati tra i più bei mercatini di Natale d’Europa, attirando centinaia di migliaia di visitatori ogni anno.

Dalla principale fiera di Natale in piazza Vörösmarty alla famosa festa dell’Avvento nella Basilica di Santo Stefano, avrai l’imbarazzo della scelta tra le attività divertenti ed emozionanti da fare durante le Feste.

Se non ti dispiace camminare un po’, puoi vedere la maggior parte dei luoghi a piedi. Ma per sfruttare al meglio Budapest in 3 giorni, utilizza i mezzi pubblici: metropolitana, autobus e tram.

È possibile acquistare i biglietti per tutte le tipologie di trasporto pubblico alle biglietterie automatiche utilizzando contanti o carta, la migliore opzione è un biglietto di 24 ore che include corse illimitate e costa 1.650 HUF (€ 4,60 circa).

Budapest è una città a misura di bicicletta. Considera anche un tour guidato in bicicletta per vedere i punti salienti.

Mercatini di Natale a Budapest

La stagione migliore per un fine settimana a Budapest

Non esiste un momento giusto o sbagliato per trascorrere un fine settimana a Budapest: è incantevole in inverno con vista sul fiume Danubio ghiacciato e torrette ricoperte di neve ed è una città vivace in estate con molti eventi, parchi, ristoranti e bar che servono cibo e bevande all’aperto.

Anche la primavera e l’autunno sono buoni periodi per un citybreak a Budapest: eviterai la folla estiva e non fa troppo freddo in nessuna delle due stagioni.

Budapest per 3 giorni – panoramica

  • Giorno 1, lato Pest: tour a piedi gratuito, Parlamento ungherese, scarpe sul Danubio, bagno termale di Budapest, crociera in barca sul Danubio.
  • Giorno 2, lato Buda: Mercato Centrale, Basilica di Santo Stefano, Ponte delle Catene, Castello di Buda.
  • Giorno 3, Quartiere Ebraico e Collina Gellert: Sinagoga di via Dohány, Quartiere Ebraico, Ristorante Mazel Tov, Chiesa della Grotta Gellért, tramonto a Collina Gellert.

Itinerario Budapest – giorno 1

Inizia il tuo itinerario di 3 giorni a Budapest immergendoti nella città accompagnato da una guida locale, ci sono anche tour gratuiti: dopotutto, chi non ama le cose gratis?

Vari tour a piedi gratuiti di Budapest offrono un’introduzione alla città e un tour del Castello di Buda: si finanziano con le mance, quindi assicurati di lasciarne una se ti sei divertito o hai imparato qualcosa di nuovo.

Fai un tour del Parlamento ungherese

Per entrare nell’edificio più iconico dell’Ungheria, assicurati di prenotare con qualche giorno di anticipo.

All’interno, vedrai i gioielli della corona ungherese ed esplorerai il labirinto di camere e scale accompagnato da una guida.

In alternativa, visita il Parlamento dall’esterno e scatta qualche foto con viste fantastiche dell’altra sponda del Danubio.

Parlamento ungherese

Scarpe sul Danubio

Una triste ma significativa al tuo itinerario di Budapest. Vicino al Parlamento, troverai questo memoriale fatto da una collezione di scarpe di metallo, in ricordo di coloro che furono fucilati e uccisi lì durante la seconda guerra mondiale.

Terme Széchenyi

Un must per i tuoi 3 giorni a Budapest, indipendentemente dalla stagione.
L’Ungheria ha una lunga storia di sorgenti termali che sono state utilizzate per secoli.

I Bagni Széchenyi sono l’opzione più popolare, la loro facciata giallo brillante che si staglia contro il cielo azzurro è ammantata di pennacchi di vapore. L’ingresso costa circa 20€ nei giorni feriali e 24€ nei fine settimana, incluso l’ingresso alle piscine interne ed esterne e il noleggio degli armadietti.

Le piscine all’aperto sono di gran lunga le migliori, anche se devi correre fuori in costume da bagno durante l’inverno. È molto divertente la sera, specialmente se approfitti del bar, anche se non beneficerai delle splendide opportunità fotografiche che avrai alla luce del giorno.

Crociera serale sul Danubio

Il Danubio offre tutti i tipi di intrattenimento serale, dai ristoranti sulle rive, alle feste in navigazione e alle crociere con cena a sedere.

Le crociere serali offrono una vista completamente diversa della bellissima Budapest: anche se hai già visto le principali attrazioni, di notte sembrano più belle, in particolare il maestoso edificio del Parlamento ungherese.

Crociera sul Danubio

Itinerario Budapest – giorno 2

Mercato Centrale

Continua il tuo itinerario di 3 giorni a Budapest girovagando per il Mercato Centrale e riscaldandoti davanti a cibo e bevande locali. Al piano inferiore, assomiglia a un mercato rionale con frutta fresca, verdura, pesce e ogni tipo di salame immaginabile.

Al piano superiore, ha una food court e tutti i souvenir di cui potresti aver bisogno (compresi quelli di cui probabilmente non avrai mai bisogno!).
Fai colazione qui.

Basilica di Santo Stefano

Per una vista panoramica di Budapest, sali sulla cima di questa chiesa del XVIII secolo. La vista di Budapest in inverno, ricoperta di neve, è particolarmente bella.
Salire sulla torre costa 500 HUF (1,40 €) ed è un vero affare per le opportunità fotografiche che offre. C’è un ascensore se non ti piace la ripida rampa di scale.
Vale la pena vedere anche il soffitto decorato e dettagliato

Attraversa il Ponte delle Catene

Da Santo Stefano cammina per 20 minuti fino al Castello di Buda attraverso il Ponte delle Catene. Il fiume Danubio un tempo separava le antiche città di Buda e Pest e il ponte è una parte importante della storia. Ora è un simbolo per il risveglio e l’unione di est e ovest, i leoni di pietra giganti a guardia del ponte sono ugualmente iconici.

Ponte delle Catene

Castello di Buda e Bastione dei Pescatori

In cima alla collina di Buda, dall’altra parte del fiume, si trova la collina del castello, una tappa obbligata per il tuo weekend a Budapest.
È una salita relativamente facile, ma se preferisci puoi prendere la funicolare.
Un biglietto di sola andata per la funicolare costa 1.200 HUF (circa 3€) e una volta raggiunta la cima, svolta a sinistra per il Castello di Buda o a destra per il Bastione dei Pescatori. Preferibilmente prenditi due ore e vedi entrambe le cose.

Castello di Buda

Bastione dei Pescatori

Assicurati di fermarti alla Chiesa di Mattia, costruita nel 1015. Quando la città fu catturata dai turchi, fu trasformata in una moschea, ma fortunatamente i suoi beni furono poco prima inviati a Bratislava per essere custoditi. Al giorno d’oggi, le sue torrette gotiche sono da vedere assolutamente.

Nel complesso si trova anche il Museo di Storia di Budapest che illustra in dettaglio la città dall’epoca romana attraverso il dominio turco, la guerra, il comunismo fino ai giorni nostri. Puoi anche fermarti alla Galleria Nazionale Ungherese, la galleria d’arte della città. Sfoglia migliaia di opere d’arte dal medievale al surrealista. Sali sulla cupola in cima per una vista impareggiabile.

Torna indietro lungo la collina del castello e cammina lungo il fiume fino a trovarti di fronte all’edificio del Parlamento Ungherese. Da qui, puoi salire su un treno della metropolitana a Batthyány Tér

Bastione dei Pescatori

Itinerario Budapest – giorno 3

Sinagoga di via Dohány

La Sinagoga di via Dohány è la più grande sinagoga d’Europa (e forse la più bella) ed è il luogo ideale per conoscere la storia ebraica mentre esplori questo capolavoro architettonico. Fu costruita nel 1800 prendendo in prestito stili moreschi dal Nord Africa e dalla Spagna.

Durante la sua storia, è stata occuoata, bombardata e utilizzata come base per la radio tedesca prima di essere restituita alla comunità ebraica tragicamente devastata.

L’ingresso costa 4.500 HUF (13€) e include una visita guidata, l’ingresso al Museo Ebraico Ungherese nello stesso edificio e l’accesso al memoriale dei 30.000 ebrei ungheresi uccisi durante l’Olocausto.

Budapest - Grande Sinagoga di fama mondiale

Il quartiere ebraico

Successivamente, vaga ulteriormente per il quartiere ebraico per la straordinaria arte di strada, i cafè e in ristoranti.

Esplora le grotte

Molti turisti non lo sanno, ma ci sono alcune enormi grotte vicino a Budapest, una delle quali si dice abbia imprigionato Vlad l’Impalatore (il vero Conte Dracula)!

Due delle più popolari sono la grotta di Pálvölgyi e la grotta di Szemlő, tuttavia, per questo itinerario di 3 giorni a Budapest è meglio visitare la Grotta della collina Gellért al pomeriggi,o in modo da poter godere del tramonto dalla cima della collina.

La chiesa rupestre di Gellert è stata costruita all’interno di una grotta dai monaci negli anni ’20. Non solo è stato utilizzato come ospedale in tempo di guerra ma, tragicamente, il capo dei monaci è stato giustiziato all’interno dall’ex governo comunista.

La collina di Gellert è raggiungibile a piedi dalla città (basta attraversare il Ponte della Libertà). Puoi noleggiare un’audioguida per saperne di più sulle grotte.

Se la vista dal Castello di Buda non ti è bastata il giorno prima, trascorri la serata nel punto più panoramico di Budapest.

Cosa mangiare a Budapest

Le vacanze a Budapest significano cibo e bevande eccezionali che sicuramente soddisferanno anche i buongustai più difficili da accontentare. Definita da un sapore ricco e da un gusto squisito, la cucina tradizionale ungherese è stata plasmata da migliaia di anni di storia magiara. Oggi rimane un aspetto essenziale del patrimonio culturale del paese.

Quando visiti Budapest, assicurati di assaggiare uno dei piatti più famosi della città, il gulasch, uno stufato tradizionale composto da carne, verdure e tanta paprika; il gulasch è ricco, allettante e assolutamente delizioso. Durante il 1800, il gulasch divenne un simbolo nazionale in tutto il paese. Altri piatti popolari includono il lángos (focaccia fritta) e il somlói galuska (un delizioso dolce di pan di spagna).

Somlói Galuska - Dolce ungherese

Vita notturna

Unica, bohémien, vivace: queste sono solo alcune delle parole per descrivere la vita notturna di Budapest.

Quando il sole comincia a tramontare, la capitale ungherese si anima con il viavai di ristoranti, ruin bars e wine bar sparsi per il paesaggio.

I ruin bars o bar in rovina sono dei pub/bar, alcuni con servizio di ristorazione, che hanno trovato sede in locali ormai in disuso e non particolarmente in ottime condizioni. Costruiti dai resti di negozi, parcheggi ed edifici anteguerra, sono nati dal decadimento del vecchio quartiere del Distretto VII di Budapest: questi luoghi unici vantano un’atmosfera incredibilmente rilassata e alla moda.

Aperto per la prima volta nel 2002, Szimpla Kert è uno dei ruin bars più famosi della città. Non è un segreto che Budapest sia una destinazione celebre anche per gli amanti del vino. Coloro che desiderano gustare un bicchiere di vino dovrebbero recarsi in uno dei wine bar della città per assaggiare una vasta gamma di bevande tradizionali e naturali. Da Cultivini a Cintanyeros, Budapest ospita una vasta gamma di bar d’atmosfera. Economica, allegra e stravagante, questa città offre una serata imbattibile per concludere una giornata piena di visite turistiche ed esplorazioni.

Pronto a partire?

Prenota la tua prossima vacanza con Supertravel

CRACOVIA – CITY BREAK

4 o 5 notti
Partenze : * 4-9 dicembre 2021 * 6-10 dicembre 2021*
Polonia
Min Partecipanti : 2
Da€275.00
0
Dettagli

OSLO – CITY BREAK

5 giorni/4 notti
Partenze : Dicembre 2021
Norvegia
Min Partecipanti : 2
Da€395.00
0
Dettagli

SIVIGLIA – CITY BREAK

5 giorni/4 notti
Partenze : Novembre-Dicembre 2021
Spagna
Min Partecipanti : 2
Da€360.00
0
Dettagli

RIGA – CITY BREAK

5 giorni/4 notti
Partenze : Dicembre 2021
Lettonia
Min Partecipanti : 2
a partire da €270
Da€270.00
0
Dettagli

LISBONA – CITY BREAK

4 giorni/3 notti
Partenze : Dicembre 2021
Portogallo
Min Partecipanti : 2
Da€280.00
0
Dettagli

BARCELLONA – CITY BREAK

5 giorni/4 notti
Partenze : Novembre-Dicembre 2021
Spagna
Min Partecipanti : 2
Da€275.00
0
Dettagli

CAPODANNO A BARCELLONA

4 giorni/3 notti
Partenze : Dicembre 2021
Spagna
Min Partecipanti : 10
Da€399.00
0
Dettagli

CAPODANNO A PARIGI

4 giorni/3 notti
Partenze : Dicembre 2021
Francia
Min Partecipanti : 10
Da€455.00
0
Dettagli

BUDAPEST – CITY BREAK

4 giorni/3 notti
Partenze : Novembre-Dicembre 2021
Ungheria
Min Partecipanti : 2
Da€260.00
0
Dettagli

Leggi anche...