Dubai – Quando andare – Come muoversi e cosa vedere

Dubai è piena di contrasti.
C’è lo skyline scintillante, fatto di grattacieli così alti da sfidare l’immaginazione, una moderna collezione di negozi e ristoranti che offrono ogni tipo di opzione che si possa desiderare e gli hotel di lusso, pronti ad accogliere anche il viaggiatore più esigente con stile ed eccesso.
Poi c’è il deserto con le sue dolci colline di sabbia segnate dalle impronte di orici arabi e gazzelle, i souk con il loro labirinto di bancarelle, bidoni traboccanti di un arcobaleno di spezie, il profumo che riempie l’aria e le tradizionali barche abra che traghettano i passeggeri attraverso il Dubai Creek.

Negli ultimi decenni la città è nata dal suo porto nel deserto per diventare una metropoli tentacolare piena di quartieri vivaci, edifici da record e centri commerciali esagerati (i lavori di scavo per il famoso Burj Khalifa non erano ancora iniziati a gennaio 2004).
Oggi Dubai può essere veloce e lenta allo stesso tempo: un posto dove prendere un toast all’avocado e rilassarsi sulla spiaggia, un posto dove apprezzare una riserva protetta nel deserto e un posto dove fare acquisti fino allo sfinimento o festeggiare tutta la notte; tutto nello stesso giorno. Sono questi contrasti che rendono la città tanto dinamica e interessante e così divertente da esplorare.

Il momento migliore per visitare Dubai

Dubai è calda tutto l’anno, ma l’inverno è uno dei periodi migliori per visitarla con temperature medie che oscillano tra i 21 e i 26 gradi a dicembre. Coloro che amano mettere in valigia un maglione sono fortunati anche perché la mattina presto e la sera nel deserto tendono ad essere molto più fresche e l’aria condizionata è abbondante in tutta Dubai.

Un altro motivo per visitare durante l’inverno è il Dubai Shopping Festival, che si tiene a gennaio di ogni anno, per cogliere grandi affari e con intrattenimento dal vivo e lotterie.

Cose da sapere prima di partire

Dubai è una città moderna sotto molti aspetti, ma ci sono alcune regole che tutti, compresi i turisti, dovrebbero seguire.
Quando si tratta di vestirsi, la modestia è la cosa migliore e anche se vedrai vedere persone che indossano praticamente di tutto, è una buona idea coprire spalle e ginocchia per essere rispettoso delle tradizioni. I viaggiatori che si avventurano fuori città per visitare una moschea, come la splendida Grande Moschea dello Sceicco Zayed nella vicina Abu Dhabi, dovranno vestirsi in modo ancora più modesto.
Alcuni comportamenti comuni in Europa sono disapprovati o addirittura illegali a Dubai, come le manifestazioni pubbliche di affetto e il bere alcolici in pubblico (puoi bere in determinati luoghi come bar, ristoranti e club con licenza d’albergo).
Dubai è una città molto sicura, anche per le donne che viaggiano da sole, e c’è un intero dipartimento di polizia dedicato ai turisti.
Nonostantequesto Dubai è una città grande e tutti i viaggiatori dovrebbero prendere le normali precauzioni di sicurezza.

Come Muoversi a Dubai

Treni: la metropolitana di Dubai ha vetture automatizzate ed eleganti: la linea rossa detiene persino il Guinness dei primati per la linea della metropolitana senza conducente più lunga con una lunghezza di oltre 50km, Wi-Fi e persino carrozze separate per donne e bambini.
Ci sono quasi 30 stazioni della metropolitana e una buona parte dei binari è all’aperto, passando per punti di riferimento iconici come il Burj Khalifa, rendendola un ottimo modo per vedere la città.

I passeggeri possono acquistare biglietti singoli, andata e ritorno o biglietti giornalieri o acquistare una smart card chiamata Nol.

Autobus: Dubai ha più di 1.500 autobus che coprono circa l’87% delle aree urbane della città, incluse 35 linee che collegano alle stazioni della metropolitana.
Taxi: Dubai ha una vasta rete di taxi che portano i viaggiatori in tutta la città. È facile fermare un taxi in attrazioni famose come i centri commerciali e la spiaggia. Per le donne che si sentono più a loro agio con un’autista donna, la città ha persino i taxi “Ladies and Families”, che sono sempre guidati da donne.
Servizio auto privato: chi desidera pianificare una corsa in taxi può utilizzare app come Uber e Careem, che operano in tutta la città.
Abra: i viaggiatori possono prendere queste tradizionali barche di legno tra l’area di Bur Dubai e l’area di Deira, dove si trovano il mercato dell’oro, il mercato dei tessuti e il mercato delle spezie di Dubai. Una corsa costa solo 1 AED (circa 0,25 centesimi), oppure i turisti possono prenotare la barca come charter privato per 120 AED/ora (o circa 30€).

Quartieri da conoscere

Old Dubai

Questa zona è un insieme di quartieri intorno al Dubai Creek, tra cui Deira e il quartiere storico di Al Fahidi. Una passeggiata in questa zona, fiancheggiata da edifici in gesso e corallo a basso profilo, darà ai visitatori un piccolo assaggio di come era Dubai prima del boom edilizio moderno.
Trascorri un po’ di tempo esplorando i souk della zona o sali su un’abra per un giro in barca lungo il torrente, che un tempo era l’ingresso al porto dei pescatori di perle.

Jumeirah Beach Residences e Dubai Marina

Questi quartieri, che si trovano uno accanto all’altro, costituiscono uno dei posti migliori dove fare una passeggiata sul lungomare. Mangia un boccone con vista sul golfo a JBR prima di prendere un gelato e camminare verso il porto turistico per ammirare il tramonto sull’acqua, circondato da imponenti grattacieli moderni.

Downtown Dubai

Questo è uno dei quartieri più iconici della città, sede del Dubai Mall, del Burj Khalifa e della Dubai Fountain, che ogni 30 minuti offre uno spettacolo fantastico. Fai shopping fino allo sfinimento, sali in cima alla torre più alta del mondo o prendi posto in uno dei tanti ristoranti che circondano la fontana per cena e spettacolo.

Palm Jumeirah

Quest’isola a forma di palma è artificiale e costellata di hotel di lusso e stabilimenti balneari. I bambini adoreranno il parco acquatico esagerato dell’Atlantis, The Palm resort, mentre gli adulti si divertiranno a trascorrere la giornata in uno dei tanti ponti della piscina. Per una vista a volo d’uccello dell’isola stessa, prova il paracadutismo.

Meteo a Dubai

Dubai ha fondamentalmente due stagioni: una calda e una più calda.
Nei mesi invernali (da circa ottobre a maggio) le temperature variano da 20 a 30 gradi, durante i mesi estivi (da giugno a settembre), le temperature possono raggiungere i 45 gradi. Per fortuna, c’è un sacco di aria condizionata per combattere queste temperature estremamente calde.

Pronto a partire?

Prenota la tua prossima vacanza in Medio Oriente

CROCIERA EMIRATI ARABI

8 giorni/7 notti
Partenze : Gennaio 2022
Emirati Arabi
Min Partecipanti : 2
Da€969.00
0
Dettagli

DUBAI EXPO 2020

6 giorni/5 notti
Partenze : 01 Ottobre 2021 - 31 Marzo 2022
Emirati Arabi
Min Partecipanti : 2
Da€850.00
0
Dettagli

DUBAI EXPO 2020 TOP

6 giorni/5 notti
Partenze : 01 Ottobre 2021 - 31 Marzo 2022
Emirati Arabi
Min Partecipanti : 2
Da€1,050.00
0
Dettagli

SPECIALE DUBAI SETTEMBRE

6 giorni/5 notti
Partenze : Settembre 2021
Emirati Arabi
Min Partecipanti : 2
Da€1,325.00
0
Dettagli

India del Sud – Tour di gruppo

11 giorni/10 notti
Partenze : 22 Gennaio 2022
Madras
Min Partecipanti : 10
Da€2,370.00
0
Dettagli

Uzbekistan – Tra cupole e Via della Seta

12 giorni/11 notti
Partenze : 27 aprile 2022
Tashkent
Min Partecipanti : 6
Da€2,280.00
0
Dettagli

Leave a Reply

Seguici su Facebook

Leggi anche…

6 buoni motivi per viaggiare in gruppo
Speciale Dubai EXPO 2020
Dove e quando partire per un viaggio – Da Gennaio a Giugno
coppia di sposi in spiaggia
8 motivi per prenotare in agenzia di viaggi il tuo viaggio di nozze
Cosa devi sapere prima di partire per una crociera

Ultimi Tour Pubblicati

WEEK END MARE ISOLA DEL GIGLIO

BIKE TOUR IN MAREMMA

PEDALANDO IN MAREMMA

Hai Domande?

Se hai qualche dubbio non esitare a contattarci, il nostro team di esperti sarà lieto di aiutarti

Iscriviti alla Newsletter